La squadra

Con Talento & Tenacia”, l’Asilo Savoiastorica Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza fondata a Roma nel 1887 dal Governo italiano con il sostegno della Dinastia Sabaudaintende programmare e realizzare non una semplice gestione di una qualsivoglia formazione calcistica, seppure blasonata, ma piuttosto la costruzione di un modello di intervento che utilizza il contenitore “squadra di calcio” e in genere l’attività agonistica di un campionato per promuovere in maniera organica la costruzione di percorsi di educazione alla cittadinanza, alla responsabilità e alla inclusione sociale, in territori soggetti a degrado, utilizzando lo sport e il calcio in particolare quale “agente del cambiamento” sia rispetto alle storie personali dei ragazzi che entreranno nella formazione, ma anche all’ambiente nel suo complesso, in una più generale azione di riqualificazione sociale delle aree periferiche della Capitale e di quelle, anch’esse soggette ad impoverimento culturale e sociale, della Città Metropolitana.

Ciò comporta che pur utilizzando il modello consueto dell’attività calcistica agonistica del settore dilettantistico, va completamente cambiato il paradigma d’azione, trasformando la partecipazione alla squadra e a un campionato, fermi restando i valori positivi di una competizione solidale, in un vero e proprio processo educativo, quasi si trattasse non più di un campionato, ma di un’Accademia del Calcio.

Se hai un’età compresa tra i 13 e i 17 anni e una precedente esperienza calcistica puoi essere chiamato a sostenere un provino e selezionato per entrare a far parte, a seconda della tua età, nelle Squadre Allievi o Juniores dell’ASD “AUDACE” o della ASD “GDC PONTE DI NONA”.

Se hai un’età compresa tra i 18 e 25 anni e una precedente esperienza calcistica puoi essere chiamato a sostenere un provino e selezionato per entrare a far parte della formazione dell’AUDACE, ASD che milita nel Campionato di Eccellenza, ricevendo inoltre una “dote calcistica” di 1.500,00 euro.

La Rosa

squadra
figurina-vigan-alimi
figurina-valerio-siciliano
figurina-tommaso-chiti
figurina-simone-valentini
figurina-simone-demofonti
figurina-samuele-maurizi
figurina-mauro-mucciarelli
figurina-matteo-panetta
figurina-marco-burini
figurina-lorenzo-durso
figurina-kevin-mastrosanti
figurina-gianmarco-fumini
figurina-gianluca-boninsegna
figurina-federico-nasti
figurina-federico-ferrari
figurina-federico-alzari
figurina-enrique-boschi
figurina-alberto-bastianelli
figurina-daniele-colucci
figurina-bruno-sismondi
figurina-antonio-ciccarelli
figurina-andrea-tabascio
figurina-alessio-pesce
figurina-alessandro-angelillo
figurina-Alessio-Maccaroni
figurina-lorenzo-penge
figurina-davide-paruzza
figurina-tommaso-battaglini
figurina-daniele-greco

Scopri LA ROSA della nostra AUDACE SAVOIA grazie ai dati raccolti su tuttocampo.it

*Cliccando sul pulsante qui sotto verrai reindirizzato su www.tuttocampo.it

La Rosa

Requisiti

Requisiti tecnici

• capacità tecnica di base (palleggio con entrambi i piedi, tiro, stop, colpo di testa);
• capacità di coordinazione motoria (corsa, movimenti laterali, salti, scelta di tempo);
• visione periferica (dote che comporta una migliore presenza in campo nei punti nevralgici permettendo giocate d’anticipo e migliore posizionamento di partenza sia per la fase di attacco che per quella di difesa, sviluppando quell’esperienza ed intelligenza tattica necessaria a fare la differenza con i più giovani);
• doti naturali (dribbling, fantasia di giocate, finte di corpo e tenacia che possono sempre migliorare, ma che a questa età già fanno parte di un bagaglio proprio di ogni atleta).

Requisiti caratteriali

• la personalità di un calciatore è l’elemento che lo differenzia (nei momenti difficili emerge la leadership in modo naturale riconosciuta da tutti gli altri);
• la disponibilità (essere il primo che arriva e l’ultimo che esce dal campo permette inevitabilmente di avere quei contatti più frequenti con le varie problematiche ,permettendo ai più esperti di trovarsi sempre al momento giusto nel posto giusto sia in campo che fuori , cioè sia in una diatriba che in un momento difficile di un azione);
• la tenacia, la determinazione e la costanza nel perseguimento degli obiettivi, intermedi e stagionali. 
• autostima e capacità di perseguire risultati di gruppo. Energia che permette di affrontare qualsiasi sport o situazione dando completamente tutto ciò che si ha dentro per la squadra (il pianto non è raro dopo una sconfitta , ma il sapere di aver dato tutto in maniera incondizionata permette di superare tutti gli ostacoli derivanti da tante situazioni che si trasformeranno poi in energia positiva). 

Modalità:

a) accertamento del possesso dei parametri tecnici mediante prove tecnico tattiche individuali e di gruppo (partite)
b) valutazione caratteriale attraverso cursus ed esito scolastico, status disciplinare (ammonizioni ed espulsioni degli anni precedenti),